fbpx

A fronte di una pandemia in corso, che potrebbe destabilizzare gli equilibri economici mondiali, Il 2021 potrebbe paradossalmente rivelarsi un buonissimo anno per comprare casa. Questo grazie all’arrivo del vaccino Covid-19, ai tassi dei mutui che resteranno molto bassi e agli importanti incentivi fiscali offerti dal Governo con i bonus riqualificazione e il conseguente risparmio energetico.

Ma, soprattutto, grazie al prevedibile, desiderio delle persone di comperare casa… 

 

Fonte: Sole 24 ore.

Confronta gli annunci

Confrontare